MONTENERO DI BISACCIA
IN PILLOLE

 

piccoli fatti di ieri e di oggi per
ricostruire la storia del paese

 

 

Perché il Colle della speranza si chiama così?
18 aprile 1948: quando anche Montenero issò la bandiera della libertà
Quando don Modesto sfidò in comizio la moglie di Togliatti
La "barraccar" e la grande fiera di san Matteo
Perché il quartiere San Giovanni è chiamato "La Sicilia"?
La sventura dello stadio "Capolaserra"
Per sei quintali di vino...
La campagna elettorale dell'85
Quando i calanchi erano una discarica e una pista da motocross
Origine del termine "spaccacartin" (risparmiatore)
Nascita della parrocchia di San Paolo
L'antica Bisaccia fu distrutta dalle formiche?
Il campetto Belvedere
Quando il Mundial si festeggiava a piedi
La leggenda di quota over 8000 abitanti
Quando il monopattino era fai da te
Montenero e l'inquadramento fascista
1861: reazioni e brigantaggio nei dintorni di Montenero
Perché lo stemma di Montenero ha tre colli?
La Tirreno-Adriatico a Montenero
Davvero Montenero perse l'occasione di avere la Siv sul proprio territorio?
Ecco perché la maglia del Montenero è rossoblu
La nevicata del 1985: l'edonismo e le prime sciate
La dote
Chi era Vittorio Argentieri
Il compromesso storico a Montenero
L'emigrazione a Montenero di Bisaccia
La battaglia del Trigno
La sommossa del 1922 e la storia di tre donne piuttosto "vivaci"
Montenero di Bisaccia durante il Ventennio
La comparsa dei cestini in centro
21 giorni dentro e fuori: scene dai matrimoni di una volta
C'era una volta in piazza la fontana: quando l'acqua era un problema serio
Montgomery a Montenero
I calanchi di Montenero
Le porte del Castello: Portella, Mancina e Nuova
Piazza Giovanni XXIII nel 1948: la ricostruzione della chiesa
Il monumento ai caduti
La torre di Vialante

 

Montenero On Line
il sito dedicato a Montenero di Bisaccia (CB)
home

     

 

"MONTENERO DI BISACCIA in pillole" è una produzione: © monteneronline.it         info@monteneronline.it